mercoledì 25 febbraio 2009

Una bellissima poesia per tutti gli insegnanti e i lavoratori che mettono l'anima in ciò che fanno, sacrificandosi e sacrificando la propria famiglia per un futuro migliore.


AFFERRA IL TRENO
Una neve candida scivola da nuvole bianche,
rinfresca persone che della vita non sono mai stanche,
copre le montagne e le case ammassate,
dice alla gente "adesso viaggiate".
Lungo i mari o lungo i sentieri
la gente incontra essere veri,
girando per luoghi innevati,
per luoghi realmente assolati.
Il lungo cammino è fatto anche di campi,
si intravedono tuoni e lampi,
afferra il treno in questo paesaggio,
afferra il treno del passaggio.
Abitato da persone è questo treno del colore,
un treno che renderà migliore,
un treno che cambierà il proprio stile,
un treno che sarà un continuo divenire.

1 commento:

  1. Il significato della poesia è nascosto, dalle mie parti c'è un detto che dice: il treno passa una volta sola!Quindi ciò che voglio dire nella poesia è di cogliere gli attimi sia nella vita professionale che nella vita privata perchè questi attimi possono durare sempre...almeno fino a quando si vuole!
    Carmelo ti ringrazio sempre per la tua bontà.
    Ciaoooooo!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...