sabato 13 giugno 2009

Il ministero ha emanato la Nota prot.n. 8692 del 12 giugno 2009 con la quale fornisce chiarimenti sui modelli di domanda A1 e A2, e pubblica un nuovo modello di domanda denominato A2bis. Vediamo in dettaglio i contenuti della nota:
- Chiarimento modello A1: Il chiarimento riguarda la sezione E2, la valutazione dei titoli artistico professionali della graduatoria di strumento musicale nella scuola mediaIl ministero ritiene si possa ammettere il riferimento al punteggio già conseguito anche se tale conseguimento è avvenuto per diversa fascia di graduatoria di istituto. Pertanto, il candidato che si iscrive per la prima volta nelle graduatoria di II fascia di strumento musicale, in quanto in possesso dell'abilitazione all'insegnamento, che nel biennio precedente abbia ottenuto la valutazione dei titoli in questione nella III fascia delle graduatorie di istituto, può, nella parte disponibile della sezione E2, indicare la commissione provinciale che ha effettuato la valutazione e il punteggio conseguito.
-Chiarimento modello A2: Il chiarimento riguarda la nota 31, che afferma: "da esprimersi in mesi; la frazione residua superiore a 15 giorni vale un mese. Per ciascun anno scolastico non possono essere indicati più di 6 mesi".
Il ministero chiarisce che l'indicazione dei 6 mesi è da riferirsi a ciascuna graduatoria per la quale si richiede l'iscrizione.
- Modello A2bis:
A chi è rivolto?
Il modello A2bis deve essere compilato dal docente che quest'anno deve rinnovare l'iscrizione per graduatorie in cui era già inserito, e inoltre deve iscriversi in altre per la prima volta.
Ad es. docente già iscritto nel 2007 per la scuola primaria che richiede quest'anno per la prima volta l'inserimento in graduatorie di scuola secondaria.
La procedura da rispettare sarà quindi:
per le graduatorie in cui si era inseriti dal 2007 dichiarare solo i titoli conseguiti dopo 23/7/07 ovvero già conseguiti a quella data, ma non dichiarati in precedenza
per le nuove graduatorie dichiarare tutti i titoli posseduti, come si fa generalmente per una prima iscrizione.
Cosa deve fare chi ha già consegnato la domanda?
Può ovviamente presentare il Mod A2 bis in sostituzione del Mod A2 già presentato. In ogni caso le segreterie sono tenute a richiamare chi ha presentato il modello A2 pur trovandosi in questa situazione e poi non ha rettificato, quindi non si incorre in sanzioni.
Importante!!! il modello A2 pubblicato dal ministero, a pag. 9 non contiene le indicazioni e i puntini per inserire data e firma, ma dovranno comunque essere inseriti dagli aspiranti.
Links:

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...