martedì 4 agosto 2009

4.000 nuove immissioni in ruolo sulle 8.000 previste saranno sul sostegno. Operazioni entro il 31 agosto. Briciole per la secondaria di primo e secondo grado.
Per quanto riguarda i docenti, le aliquote saranno così distribuite:
- Per il sostegno sarà del 50%
Per la scuola dell’infanzia sarà del 33%
Per la scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado sarà del 9,8% circa
Per il personale educativo dell’11%
- Per il personale ATA il Minstero ha proposto una ripartizione tra il 10 e il 14% tra i vari profili. Per i DSGA la percentuale sarà stabilità dopo la valutazione della consistenza delle graduatorie nelle varie province.Mancano ancora indicazioni circa la divisione territoriali, regionale, delle immissioni in ruolo. Ma se saranno rispettate le indiscrezioni, saranno le regioni del nord ad avere una maggiore percentuale di nuovi lavoratori a tempo indeterminato.Le operazioni dovranno avvenire entro il 31 agosto.
A breve si attende decreto e tabelle.
(Fonte: http://www.orizzontescuola.it/)

2 commenti:

  1. Ciao Carmelo,
    certo che quest'anno i numeri sono proprio poveri....sarà proprio dura x tanti non riuscire ad arrivare all'obiettivo tanto sperato,desiderato....Io sono un'ins.te di sostegno, sono siciliana ma lavoro al nord da diversi anni(7)...dopo tanti sacrifici spero che sia l'annata giusta. Intanto attendo con ansia il contingente da inserire nelle varie regioni-province.Un in bocca al lupo a tutti. Giada

    RispondiElimina
  2. Ciao Giada grazie per questo tu commento... si è vero sono poche 4.000 assunzioni... speriamo che tutto proceda per il meglio! amo dire che oggi si chiude una porta ma domani magari si aprirà un portone! in bocca al lupo anche a te e a tutti gli insegnanti precari. Ciao a presto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...