AUMENTA O DIMINUISCI IL TESTO DEL BLOG...

domenica 15 marzo 2015

BES E APPROFONDIMENTI, SCARICA I "QUADERNI DELLA RICERCA" - LOESCHER

Loescher Editore ha sempre posto l'attenzione verso testi altamente specialistici, che non sono così semplici da trovare in versione similare in altre case editrici... Testi come "Magnet NEU" , multilibro per l'apprendimento della lingua tedesca (per la scuola di II grado), rappresentano davvero l'innovazione della "didattica speciale" utile ai BES ma utilizzabile per l'intero gruppo classe.

Oggi invece vi segnalo una collana di testi denominati "I Quaderni della Ricerca".  Sono monografie pensate come contributo d'autore al dibattito culturale e pedagogico italiano. I temi affrontati sono quelli di più stringente attualità, per gli operatori della scuola: la didattica disciplinare e la sua declinazione per competenze; la rivoluzione digitale e le nuove sfide che essa comporta; i bisogni educativi "normali" e quelli "speciali"; la diversità e l'inclusione; educazione sessuale come educazione alla cittadinanza; la valutazione esterna; CLIL.
I Quaderni della ricerca sono sfogliabili online (scaricabili integralmente quando gratuiti: http://www.laricerca.loescher.it/quaderni/i-quaderni-della-ricerca.html) oppure acquistabili nella loro versione digitale su Scuolabook; si possono ordinare in libreria o richiedere alle agenzie Loescher di zona oppure visitate il sito ufficiale dove troverete anche il catalogo (http://www.loescher.it/)!

In particololare questi quaderni li ritengo utilissimi per chi vuole approfondire i vari temi, per esempio sono ottimi come base per le relazioni e per la formazione dell'anno di prova dei docenti neoassunti, i quali dovranno sostenere un esame supportati da una relazione validata anche a base bibbliografica). Inoltre son strutturati in modo chiaro e comprensibile anche per i "NON addetti ai lavori" (anche quindi per i genitori o personale non scolastico), fornini di appendice con i vari riferimenti legislativi, ordinanze ministeriali, circolari Ministeriali e le leggi di riferimento!
Un esempio di eccellenza è il quaderno della ricerca n.3 Elementi generali di approfondimento sui BES nel contesto italiano, tratta sulla definizione di BES, Bisogni Educativi Speciali, e riflessione sulla dimensione inclusiva della scuola che accoglie ogni differenza e non solo quella “certificata”, anche attraverso la presentazione di tre ricerche condotte da Iprase Trentino nel triennio 2009-11. In appendice i riferimenti normativi fondamentali e contributi di Ugo Avalle sui disturbi specifici di apprendimento (DSA).
 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...