giovedì 25 maggio 2017

Unplugged è  un  programma  di  prevenzione  scolastica  dell’uso  di  sostanze  basato  sul  modello  dell’influenza sociale e delle life skills. È strutturato in una sequenza di dodici unità, in modo da poter essere svolto dall’insegnante in un semestre scolastico.
 
  • La prevenzione negli adolescenti 
Affinché le attività di prevenzione abbiano un effetto sul comportamento degli adolescenti, è opportuno intervenire il più precocemente possibile, prima che i comportamenti a rischio si stabilizzino. Ad esempio nel caso delle sostanze psicoattive, inclusi alcol e tabacco, l’età adolescenziale è quella in cui inizia l’uso sperimentale. In questo caso, i programmi di prevenzione hanno due obiettivi: da un lato prevenire la sperimentazione in chi non ha mai fatto uso, e dall’altro impedire che l’uso diventi abituale in chi ha già sperimentato.
I programmi di prevenzione come Unplugged sono adatti a studenti di età compresa tra i 12 e i 14 anni. Infatti in questa fascia d’età l’uso di sostanze è ancora nella fase sperimentale e gli insegnanti hanno contatti più stretti con le loro classi e una conoscenza più approfondita delle abilità e delle attitudini dei ragazzi.

Questo manuale contiene informazioni teoriche ed indicazioni pratiche per lo svolgimento delle singole unità. Le informazioni teoriche sono presentate nella prima parte del manuale. Nella seconda parte sono descritte in dettaglio le singole unità, mentre nella terza parte sono presentati alcuni strumenti di supporto allo svolgimento delle unità. 


 

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...