giovedì 11 gennaio 2018

Per quanto riguarda gli alunni disabili la risposta è affermativa, c'è la possibilità della permanenza presso la scuola dell'infanzia (chi è interessato vi rimando ad un mio articolo sulla normativa di riferimento, clicca qui http://biancosulnero.blogspot.it/2012/10/normativa-permanenza-del-bambino.html).

E per un alunno senza legge 104, ancora non certificato e/o senza diagnosi?  

Anche in questo caso con le dovute cautele nelle motivazioni e decisioni si fa riferimento alla nota MIUR 547 del 2014 che non esclude la possibilità di fermare anche bambini senza 104, pur in casi eccezionali e ben documentati, su richiesta dei genitori e con parere favorevole dei docenti e possibilmente con il supporto degli specialisti. L'oggetto della nota cita i bambini adottati ma nel testo si vede che si può applicare a tutte le situazioni con esigenze particolari.
   
Clicca qui per leggere la nota n. 547 e approfondire l'argomento .

(Fonte: Dott. Flavio Fogarolo, ex insegnante e per diversi anni referente per la disabilità presso l'Ufficio Scolastico di Vicenza).

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...