lunedì 26 gennaio 2009

Nella mia scuola abbiamo ricevuto la visita di un ragazzo che è venuto a raccontarci l'attività del Dottor sorriso e della sua iniziativa per aiutare i bimbi malati in ospedale... una bellissima iniziativa che con questo post vi farò conoscere!!!

Il DOTTOR SORRISO ONLUS, nasce nel 1996, su iniziativa della Fondazione Aldo Garavaglia, con la missione di rendere migliore, attraverso il sorriso, la qualità della degenza dei bambini in ospedale. Ogni giorno si recano, a turno, nelle pediatrie dei vari ospedali per incontrare i bambini ricoverati, i loro genitori ed il personale del reparto. Con giochi e scherzetti e simpaticissime magie, i “Dottor Sorriso” accompagnano il bambino nel suo ricovero con il semplice – ma difficile – compito di strappargli un sorriso, e di farlo così evadere dalla tristezza che il ricovero in ospedale comporta (clawnterapia).
Il ricovero in ospedale è un trauma per il bambino. Improvvisamente il piccolo si trova in un ambiente sconosciuto e potenzialmente minaccioso, lontano dal mondo di giochi che gli è familiare, tra persone che non ha mai visto prima e con la sensazione di essere impotente, di fronte a strumenti e procedure sgradevoli.
All’ansia e alla paura si aggiungono il dolore e il disagio fisico della malattia, che spesso si protraggono per molto tempo, e il senso di inadeguatezza nei confronti degli altri bambini. Lo stesso accade ai genitori, che vivono con ansia i problemi del figlio e tendono a sviluppare frustrazioni e paure che ricadono sul bambino. Dottor Sorriso nasce proprio nasce proprio per rispondere all’esigenza dei piccoli pazienti malati di evadere dalla tristezza nel corso della malattia, e tornare a sorridere semplicemente come dei bambini.

Gli obiettivi che si intendono raggiungere sono:
• migliorare la qualità della vita dei bambini malati, portando il sorriso nelle corsie del reparto;
• aiutare i bambini ad affrontare con più leggerezza il contesto ospedaliero e le difficoltà legate alla malattia;
• distrarre e divertire i bambini durante la terapia, spesso fastidiosa e invasiva;
• alleviare ai loro genitori l’ansia creata dalla terapia e il senso di impotenza di fronte alla gravità della situazione dei loro bambini;
• contribuire al successo delle terapie mediche e farmacologiche, influendo sullo stato psicologico del bambino;
• rafforzare indirettamente l’autostima del piccolo paziente;
• creare un ambiente in cui anche lo staff medico possa operare con maggiore serenità. Dopo tanti anni di lavoro nei reparti pediatrici, a fianco del personale medico e paramedico, la nostra clownterapia è riconosciuta come un´attività professionale di concreto supporto alla medicina .

Questi sono tutti i modi per aiutare Dottor Sorriso:
Online: VISA-MASTERCARD
In Posta: conto corrente postale n.°12185229
In Banca: bonifico bancario c/o INTESA SAN PAOLO IBAN IT18A0306920500100000002882 Bomboniera solidale
Lista nozze - Lista compleanni
Bigliettini regalo
5 per mille
Lasciti e testamenti
Speciale Natale: Biglietti di Natale
Per ulteriori informazioni consulta il sito http://www.dottorsorriso.it/ .

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...