venerdì 22 gennaio 2010

Importante tra le diverse discipline scolastiche è l'educazione ambientale. Spesso non si dà particolare importanza a questa materia... utile a tutti anche ai bambini disabili che spesso hanno un rapporto con il territorio e la natura molto distante...
L'insegnante può progettare diverse attività oppure aderire a progetti o concorsi offerti da vari enti pubblici.
Vi propongo un Concorso a premi per le scuole (primarie e secondarie di I° e II° grado) proposto dal "Museo della Bilancia"di Campogalliano.

La XV edizione di questo Concorso "PE(N)SARE DIFFERENZIATO"- a.s. 2009/2010 - intende far riflettere sul tema del recupero e del riciclo dei rifiuti e permetterà ai ragazzi di:

- stimolare un atteggiamento di rispetto e salvaguardia nei confronti dell'ambiente, sviluppando capacità progettuali ed organizzative per promuovere azioni concrete di protezione e difesa dell'ambiente;

- favorire la conoscenza delle problematiche legate allo sviluppo sostenibile, all'impatto dei consumi, alla produzione ed allo smaltimento dei rifiuti;

- favorire la conoscenza diretta del territorio in cui gli alunni vivono e dei suoi problemi ambientali;

- favorire il senso di responsabilità, lo spirito d'iniziativa e l'acquisizione di nuove competenze sia operative che comunicative.

Se vi interessa cliccate qui per scaricare il REGOLAMENTO e per ulteriori informazioni.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...