domenica 16 settembre 2018

In giro sul web girano diverse ricette, una delle migliori è quella che prevede la cottura sul fornello. 
Ecco la ricetta che ho personalmente sperimentato:
Ingredienti:
  • 2 tazze di acqua
  • 2 tazze di farina
  • 1 tazza di sale
  • mezza tazza di amido di mais
  • 1 cucchiaino di olio di girasole o mais (meglio al cocco per il profumo)
  • 1 cucchiaino di cremortartaro (in mancanza lievito per dolci)
  • 1 o 2 bustine di vanillina  
  • colorante in polvere
Procedimento: si mettono tutti gli ingredienti in una pentola antiaderente a fuoco basso. Si mescola fino a che il composto non si stacca dai bordi e diventa appiccicoso. Il composto va messo disteso su di una superficie piana a raffreddare e asciugare per due/tre ore.
Va conservato in un contenitore che ben siggillato può far durare il nostro pongo anche per più di sei mesi.
Con questa preparazione il Didò è commestibile, cioè te lo puoi mangiare, questo è importante per chi lo usa con bimbi molto piccoli. Ovviamente il sapore è disgustoso e molto salato, ma con i bambini non si sa mai quindi attenzione.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...